Passa ai contenuti principali

Le moto sui sentieri di casa.. Cosa ne pensiamo?

 

E' di nuovo polemica quella scoppiata i giorni scorsi proprio durante lo stage della nazionale di discesa, quando un gruppo di biker sul neo trail '5 Stelle' ha incrociato diverse moto che risalivano il medesimo sentiero.
E' inammissibile che avvengano ancora questo tipo di eventi, ne vale in primis la salute dei biker che, come se fosse necessario ricordarlo, se avessero un contatto con una moto, anche solo per una differenza di massa e forza inerziale, avrebbero la peggio. Non stiamo a citare i solchi prodotti da crossisti&enduristi, pericolosi quando profondi o fuori linea.

Ora noi di SR Freeride ci rivolgiamo a voi che, illegittimamente, vi divertite a salire i nostri trail con le moto (soprattutto enduro e cross): intanto è illegale girare per i boschi di Sanremo con le moto, dettato dal Corpo Forestale dello Stato, e se veniste sgamati riceverestete una bella multa; poi... perchè rovinare il così bel lavoro di SanremoBikeResort che, con tanta fatica, tira a lucido tutti i sentieri dedicati a cross Country, Enduro e Downhill con una costanza maniacale? E' come se qualcuno venisse da voi e manomettesse, rovinasse o usasse male ciò a cui avete lavorato tanto. Fossimo in voi ci sentiremmo in colpa oltre che responsabili di danni ambientali a livello floristico. Speriamo non sia necessario farvi riflettere circa i danni che producete salendo su per i nostri trail.. in particolare 2tempisti e maleducati.. Contemporaneamente dovreste conoscere il codice penale: se doveste mai avere un contatto con un biker, qualcuno che passeggia, va a funghi o in camporella, indifferentemente, non avete idea delle grane che passereste a livello legale.
Pertanto, se proprio non siete convinti di quello che fate, fareste meglio a prestare attenzione in modo particolare a queste situazioni, a Beuzi vi è da parecchi anni un crossodromo come si deve oppure... andate in qualche posto dove è legale girare nel bosco.

Ci teniamo a rinfrescarvi le idee circa le libertà: non siamo moralisti, solamente crediamo che un mondo gestito da leggi permetta a tutti di vivere al meglio la propria libertà; non abbiamo mai visto nessuno girare in bicicletta nel crossodromo di Beuzi...
Con questo concludiamo, invitandovi a riflettere prima di agire, soprattutto se voi (liberissimi di andare in moto, MA dove è consentito) siete potenziali pericoli per i biker che percorrono i sentieri a loro dedicati.

Bikers... se incontraste una o più moto sui nostri trail (elenco nella sezione apposita a destra del sito), siete tenuti a chiamare il Corpo Forestale dello Stato, che prenderà gli opportuni provvedimenti.

Trail su cui prestare particolare attenzione:
  • Due Muri
  • Lastre&Crono
  • Bottazzi&Cavalli
  • Scogli Rossi
  • Tubi di San Lorenzo
  • Bruciato
  • 5 Stelle

Per delle raidate più sicure e divertenti, SR Freeride.