Passa ai contenuti principali

Della serie 'freni economici' Possibile?

Siete alla ricerca di una coppia di freni idraulici dal costo contenuto ma da una buona potenza frenante e affidabilità?
Dopo qualche ora passata sui migliori webstore e forum dedicati al mondo MTB, la scelta di SR Freeride è caduta su due impianti completi e già pronti al montaggio al telaio: prodotti SHIMANO che, nonostante il costo davvero esiguo per i kit, offre una grande qualità di materiali e una discreta potenza di frenata.
Questi kit sono: SHIMANO ALTUS (M355) e SHIMANO ACERA (M396).
Nell'articolo ci riferiamo all'impianto completo di pompa, leva, tubo con olio, pinza, il tutto già assemblato e spurgato.
Adesso caratteristiche ed opinione di SR Freeride:
  • Shimano Altus (M355):
Kit di buona fattura, materiali solidi e olio di qualità; si monta sul telaio senza modificare nulla e in modo molto semplice tramite la morsa del complesso leva/pompa al manubrio (Brugola da 5mm) e le due viti a testa brugola (sempre 5mm) alla piastra supporto pinza.
Un pistone idraulico per lato (dx e sx) agisce sul disco freno.
La potenza frenante è buona pur avendo un solo pistone idraulico per lato che spinge sulla pastiglia (organica in dotazione col kit).
Noi di SR Freeride l'abbiamo provato con rotori da 160mm (non inclusi), che possono andar bene per un uso Cross Country, ma sottodimensionati a parere nostro per un uso All mountain/Enduro, in quanto consigliamo almeno per l'anteriore un rotore da 185mm, i cui 25mm di diametro in più aumentano sensibilmente la potenza scaricata e riducono le possibilità di surriscaldamento dell'olio.
Votata la grande modulabilità della frenata a discapito della forza massimale espressa dal sistema sul disco.
Prezzo: euro 26.90 l'anteriore e 29.90 il posteriore. Kit solo da montare.
*Costo sul sito internet www.gambacicli.it
  • Shimano Acera (M396)
Kit di fattura leggermente migliore dell'Altus per quanto concerne la pinza, materiali di costruzione alla pari come solidità e stesso identico olio; il montaggio al telaio è semplice ed immediato tramite il medesimo procedimento, basta una brugola da 5mm.
Sempre un pistone idraulico per lato ad agire sulla pastiglia (organica fornita con l'impianto), uno a destra e l'altro a sinistra.
La potenza frenante è di circa 8% in più rispetto al modello M355, grazie alla pinza del freno strutturata diversamente (non addentriamoci troppo nei dettagli); la differenza è notevole soprattutto su terreno sconnesso, non è necessario tirare la leva del freno con grande sforzo per fermarsi.
Per un uso Cross Country dischi da 160mm sono perfetti secondo il nostro parere, mentre per un uso All mountain/Enduro il consiglio che diamo è quello di adottare, almeno per quanto riguarda l'anteriore, un rotore da 185mm, per le stesse ragioni sopra citate anche se tendono meno al surriscaldamento rispetto agli Altus (comunque in limiti più che accettabili).
Votata la maggiore potenza frenante impressa pur mantenendo una buona modulabilità.
Prezzo: euro 29.90 l'anteriore e 32.90 il posteriore. Kit solo da montare.
*Costo sul sito internet www.gambacicli.it

Il setting ideale secondo SR Freeride è così:
-SHIMANO Acera per l'anteriore, con rotore da 185mm. (Davanti è richiesta maggior potenza di frenata)
-SHIMANO Altus per il posteriore, con rotore da 160/185mm a seconda di come ognuno si trova. (Dietro è richiesta più modulabilità)



Si ringrazia www.gambacicli.it




SR Freeride