Http://www.sanremofreeride.blogspot.com

Abbiamo creato questo spazio come un punto di riferimento per i tantissimi rider interessati al bellissimo scenario di percorsi che offre la riviera del Ponente Ligure in particolare a Sanremo.
In più cerchiamo di tenervi informati su tutte le novità del mondo della mtb.
Buona visita del Sito.

mercoledì 20 luglio 2016

Italiani di DH all'Abetone: Petrucci, Revelli, Colombo


Abetone (Pistoia) è ancora una volta sede dei campionati italiani di discesa. 
Sabato 16 luglio si sono svolte le qualifiche vinte da Loris Revelli (team AB Devinci), seguito da Lorenzo Suding (HS Racing) e da Francesco Petrucci (Team Cincolani Trek).

Ecco i vincitori delle qualifiche:
-Lorenzo Suding - Elite
-Federico Monzoni - Junior
-Giacomo Masiero - Allievi
-Davide Tonolo - Esordienti.

Per quanto concerne le ragazze, Eleonora Farina (team Rifar Mondraker) ha concluso prima delle altre la gara di qualificazione, seguita da Alia Marcellini (team Cingolani) e Veronika Widmann (ABC Egna Neumarkt). La categoria giovanile è stata segnata da Lelia Tasso (team Rifar Mondraker).



Domenica 17 luglio, invece, sono state tenute le finali che hanno dato alcune sorprese.
Sul tecnico fettucciato dell'Abetone, ha vinto la maglia tricolore Francesco Petrucci (team Cingolani Trek), seguito a ruota (circa 4 centesimi) da Loris Revelli (AB Devinci) e, terzo, Francesco Colombo (AB Devinci).

Campioni italiani di categoria:
-1° Federico Monzoni, 2° Andrea Bianciotto, 3° Emilio Alonso Alvarez - Junior
-1° Stefano Introzzi, 2° Aaron Nativi, 3° Elia Zanetti - Allievi
-1° Filippo Tonini, 2° Davide Tonolo, 3° Luca Guainazzi - Esordienti

Nelle donne, conquista il titolo Veronika Wildmann (ABC Egna Neumarkt), seguita da Eleonora Farina (Rifar Mondraker) e Alia Marcellini (Team Cingolani).

Campionesse italiane di categoria:
-Beatrice Migliorini - Junior
-Lelia Tasso - Allieve

Prossimo appuntamento di discesa a Pila (Aosta), quarta tappa del Circuito Nazionale Gravitalia, 27 e 28 agosto.

Complimenti a tutti!




Immagini by Alex Luise, grazie a GRAVITALIA


SR FREERIDE

giovedì 12 maggio 2016

Un altro grande se ne va a correre in Paradiso... Stevie Smith

Purtroppo sì, non è iniziato bene questo 2016.

E' morto Stevie Smith, il Rider canadese protagonista della vittoria World Cup UCI di DH a Leogang nel 2013, a seguito di un incidente in moto durante una sessione di allenamento.
Stevie, il campione che ci ha fatti sognare sin da subito, dalla prima tappa di Coppa ci ha lasciati il 10 maggio.
Non ci sono parole per descrivere quello che proviamo, pur non avendolo mai conosciuto di persona... Oltre che tanti amici, fans, collaboratori, ha lasciato la sua Caily.
Siamo molto vicini, davvero, a tutti voi. Sentite condoglianze.
Sei stato formidabile Stevie, per gli amici 'Chainsaw'...

Riposa in pace campione!

Noi ti ricordiamo così:










Cassidy, 25 novembre 1989 - Nanaimo, 10 maggio 2016

SR FREERIDE.

venerdì 11 marzo 2016

Kelly VS The Volcano

 

Il filmato proposto è un tributo realizzato da CoLab Creative a Kelly McGarry, un grande rider che ci ha sempre regalato emozioni forti, fino alla sua recente scomparsa a seguito di un incidente.





Ciao Kelly, riposa in pace...

SR FREERIDE

Dolcenduro 2016

http://www.super-natural.it/wp-content/uploads/2016/01/poster_ing.jpegCome avrete sicuramente sentito, domenica 6 marzo si è conclusa la Dolcenduro 2016, una delle prime tappe della stagione enduristica di quest'anno.
La competizione si è svolta senza particolari problemi, solo un atleta (T.Francardo, uno dei nostri 'locali') si è infortunato ma ora sta bene; le forti piogge del sabato notte hanno però scombussolato un po' gli atleti, poichè gli organizzatori sono stati costretti modificare il programma gare all'ultimo momento, ma non sembrano essere emerse polemiche a riguardo, anzi: tutta la macchina dello staff si è saputa muovere agevolmente anche in questa condizione un po' particolare.

Per quanto concerne le classifiche, tra gli uomini (assoluti) ha vinto Nicolas Vouilloz, seguito da Dailly e Camellini. Tra le donne (assolute) ha dominato Ravanel Cecile, davanti a Vignone e Duvert.

:: QUI potete trovare le classifiche assolute senza e-bike :: 

http://14761-presscdn-0-15.pagely.netdna-cdn.com/wp-content/uploads/2016/03/Dolcenduro-Race-Report-4.jpg

Ora lasciamo la parola ai fortissimi fratelli Lupato che, nel loro nuovo sito internet (http://www.lupatobrothers.com/), hanno scritto:
"Con la “Dolcenduro” è iniziata ufficialmente la stagione agonistica 2016.

E’ stata una gara molto impegnativa sia per il chilometraggio (alla fine abbiamo superato i 50 km di gara) sia per i metri di dislivello (all’incirca 1700), e visto l’alto livello degli atleti al via è stato un ottimo banco di prova per misurarsi e vedere a che punto eravamo con la preparazione.

Arrivavamo alla prima gara stagionale con una preparazione parecchio differente tra di noi ma siccome quest’anno si inizia subito con due gare molto importanti (SuperEnduro a Massa Marittima e soprattutto il Campionato Italiano a Sestri Levante) eravamo entrambi belli carichi di allenamenti e questa era la ciliegina per concludere la torta della preparazione invernale. Abbiamo deciso di scendere a Dolceacqua un paio di giorni prima così da girare su sentieri diversi dal solito e soprattutto sperando di prendere un po’ di sole e caldo…così è stato per il pomeriggio di giovedì e per venerdì mentre il sabato un forte acquazzone nella notte e al mattino ha costretto gli organizzatori a cambiare il programma di gara e noi a stare all’asciutto al mattino per poi fare un paio di discese solo nel pomeriggio.

Il programma di gara quindi prevedeva 3 prove speciali tutte molto fisiche e complete con la PS1 in particolar modo con molti tratti pedalati. Il terreno era in alcuni tratti scivoloso per poi passare in altri in cui era praticamente asciutto e quindi bisognava sempre stare molto attenti a dove si mettevano le ruote ed essere sempre pronti a tutto.

La gara è filata senza particolari problemi, il risultato finale però non è stato dei migliori. Da un lato il livello molto alto e dall’altro il fatto di essere alla prima gara stagionale ed essere arrivati con un grosso carico di lavori alle spalle non ci ha permesso di essere super competitivi (soprattutto a Denny manca un po’ di ritmo in speciale – il ritardo di preparazione dovuto all’intervento alla spalla si fa un po’ sentire) ma non siamo del tutto insoddisfatti delle sensazioni avute.

Torniamo quindi a casa con un 11° e 12° posto finali consapevoli che siamo sulla buona strada e carichi per i prossimi appuntamenti, partendo dal 20 marzo a Massa Marittima per il ritorno del SuperEnduro."


Tanti complimenti allo staff e a tutti gli atleti!
Alla prossima,
SR FREERIDE

giovedì 3 marzo 2016

SUPERENDURO 2016 e le nostre prime impressioni..


Bonjour mes amis!



Possiamo, dico, finalmente annunciare il countdown per la prima e attesissima gara del Circuito. Prima di parlare della SE #1, vediamo un secondo il sito internet di SUPERENDURO (www.superenduromtb.com) che è risorto pieno di novità e migliorie.
Oltre che ad una grafica molto piacevole alla vista e un layout davvero semplice ed intuitivo, sono presenti anche gli articoli degli anni scorsi, sin da quando la sua storia è nata (un totale di ben 174 pagine!).
Ci ha colpito soprattutto la gestione delle pagine concernenti le gare: entriamo nel sito, poggiamo il cursore su 'Calendario 2016', si apre un menù a tendina e clicchiamo su quella che ci interessa, nel nostro caso la prima, quindi '#1 Rock Shox Massa Marittima'. Nonappena si apre la pagina, osserviamo dall'alto verso il basso una bella foto, il countdown all'evento in tempo reale, la descrizione del percorso, una (permettetemi il termine) fighissima tracciatura rapida (n° prove speciali, lunghezza tracciato, dislivello complessivo della gara e n°ristori). Sotto vi sono altre informazioni utili e vi lascio al sito.



Inutile dire che ci aspettiamo tanto dal Circuito (e sicuramente non ci deluderà!), ma prima di tutto quell'atmosfera di festa che si poteva ritrovare solo nelle Superenduro, Guala che gestisce il tutto e parla al microfono, tutti gli stand concentrati di nuovi prodotti, meccanici all'opera, una ressa di gente che gira senza una meta... insomma: SuperEnduro come una volta, se non meglio!

La prima SE si terrà a Massa Marittima (in Toscana, provincia di Grosseto) e darà il via a SuperEnduro 2016. Saranno 6 prove speciali, per un dislivello totale di 1500 metri e lunghezza complessiva intorno ai 40km.



Affrettatevi ad iscrivervi, anche se non siete tesserati esiste la possibilità della tessera giornaliera.

Iscrizioni: http://www.superenduromtb.com/iscrizioni/

Per le altre info vi mando alla pagina ufficiale di SUPERENDURO:
 www.superenduromtb.com
Oppure direttamete a quella della prima SE 2016:
 http://www.superenduromtb.com/1-massa-marittima-superenduro/

Vi aspettiamo numerosi, non mancate!


SR FREERIDE

mercoledì 17 febbraio 2016

Ogni tanto dobbiamo anche ricordarci delle origini...

 


Ciao Bikers, non sono morto, nemmeno mi sono dimenticato di voi..
YouTube stamattina mi ha consigliato un video che, sarà perchè non ho vissuto quei tempi, mi ha lasciato sorpreso, davvero, e allora ho deciso di pubblicarlo.
Buona visione e... ricordate che, seppur possa sembrare impossibile, una volta la MTB era quella, senza telai in carbonio, pesi piuma, dischi... ma solo piloti con i controcazzi che ci hanno condotto al livello attuale, che sicuramente progredirà ancora tantissimo. Ne vedremo delle belle!



SR FREERIDE

giovedì 11 febbraio 2016

Calendario Enduro... Ecco tutte le tappe!


 

Abbiamo già accennato alle varie tappe del circuito SuperEnduro che, fortunatamente, quest'anno ricomincerà a girare (e speriamo continui in modo perpetuo), abbiamo anche parlato di alcune gare enduro ma in modo molto superficiale poichè, fino ad oggi, non sapevamo bene e ci siamo fermati alle fonti ufficiali.


Quì sotto riportiamo tutte le gare Enduro per l'anno 2016, comprendenti anche quelle che si terranno al di fuori dell'Italia:

APPENNINO ENDURO TROPHY
  • 24 aprile – Spoleto (PG)
  • 29 maggio – Guardiagrele (CH)
  • 19 giugno – Soriano nel Cimino (VT)
  • 10 luglio – Gualdo Tadino (PG)
  • 4 settembre – Urbania (PU)
  • 25 settembre – Tivoli (RM) 
CAMPANIA ENDURO CUP 2016
  • 24 aprile – Visciano (NA)
  • 5 giugno – Madonna del Roseto – Solopaca (BN) – anche circuito Enduro Riding South
  • 16 ottobre – San Felice a Cancello (CE)
  • 30 ottobre – Monte Maggiore – Giano Vetusto (CE) - anche circuito Enduro Riding South
CAMPIONATO ITALIANO ENDURO 2016
  • 17 aprile – Sestri Levante (GE)
COPPA ITALIA ENDURO 2016
  • 23 ottobre – prova unica Coppa Italia Enduro Portofino (GE)
DOLCENDURO
  • 6 marzo – Dolceacqua (IM) – 1a data dell’Urge Enduro Tour 2016
ENDURO DELLE MINIERE
  • 22 maggio – Traversella (TO)
ENDURO DEI GUFI
  • 7 aprile – Pogno (NO)
ENDURO CUP LOMBARDIA
  • 13 marzo – Petosino (BG)
  • 15 maggio – Tavernio (CO)
  • 31 luglio – Santa Caterina Valfurva (SO)
ENDURO RACE
  • 3 aprile – Talamello (RN)
  • 8 maggio – Premilcuore (FC)
  • 29 maggio – Palazzuolo sul Senio (FI)
  • 12 giugno - Pieve Santo Stefano (AR)
ENDURO ION CUP DEEPBIKE
  • 13 marzo - Righi parco del Peralto (GE)
  • 3 aprile - Sestri Ponente (GE)
  • 1 maggio – Mornese/Casaleggio (AL)
  • 5 giugno – Rapallo (GE)
ENDURO RIDING SOUTH CUP
  • 3 aprile – Hell’s Valley Enduro – Vallerotonda (FR)
  • 22 maggio – Valcomino Enduro – Picinisco, Villa Latina (FR)
  • 5 giugno – Madonna del Roseto – Solopaca (BN)
  • 13 settembre – Cervaro Enduro – Crevaro (FR)
  • 30 ottobre – Monte Maggiore – Giano Vetusto (CE)
EWS – ENDURO WORLD SERIES 2016
  • Round 1 – 26/27 marzo – Valdivia, Cile
  • Round 2 – 2/3 aprile – Bariloche, Argentina
  • Round 3 – 15 maggio – County Wicklow, Irlanda
  • Round 4 – 16/17 luglio – La Thuile, Italia
  • Round 5 – 30/31 luglio – Aspen Snowmass, USA
  • Round 6 – 14 agosto – Whistler, Canada
  • Round 7 – 17 settembre – Valberg-Guillaumes, Francia
  • Round 8 – 1/2 ottobre – Finale Ligure, Italia
4° ENDURO CUP PEZZEDA
  • 19 giugno – Bike Park Pezzeda (BS)
E BEN SA GHÈ ENDURO
  • 28 agosto – Lugo (VR)
ETT – ENJOY THE TRAIL
  • 24 aprile – Garbagna (AL)
  • 11 settembre – Gremiasco (AL)
FOLIGNO ENDURO RACE
  • 10 aprile – Foligno (PG)
MTB ENDURO SICILIA
  • 17 aprile – Palermo
  • 15 maggio – Bosco Scorace (TP)
  • 26 giugno – Monti Peloritani (ME)
  • 25 settembre – Casetlbuono (PA)
  • 23 ottobre – Sciacca (AG)
SUPERENDURO
  • 20 marzo – Massa Marittima (GR)
  • 8 maggio – Varazze (SV)
  • 26 giugno – Canazei (TN)
  • 31 luglio – Santa Caterina Valfurva (SO)
TOSCANO ENDURO SERIES
  • 6 marzo – Monte Serra Calci (PI)
  • 24 aprile – Punta Ala (GR)
  • 15 maggio – Monteriggioni (SI)
  • 3 luglio – Sanmommè (PT)
  • 11 settembre – Abetone (PT)
  • 16 ottobre – Castiglione della Pescaia (GR)
TRIVENETO ENDURO MTB
  • 9-10 aprile da S. Dorligo della Valle (TS) – l’Enduro 3 Camini (del circuito Sloenduro)
  • 8 maggio – Lamon (BL) – Lamon Enduro
  • 26 giugno – Canazei (TN) (del circuito Superenduro)
360 ENDURO
  • 15 maggio – Priero (CN) – CAMPIONATO REGIONALE
  • 12 giugno - Chiusa Pesio (CN)
  • 3 luglio - Sauze d’Oulx (TO)
SARDINIAN ENDURO CHALLENGE
  • 6 marzo – Santadi – 2^ Enduro del Carignano
  • 24 aprile – Baunei
  • 22 maggio – Oristano
  • 26 giugno – Gavoi “All Mountain Enduro Race” ASD Bikin Gavoi
  • settembre/ottobre (da definire) – Nuoro
  • 13 novembre – Sinnai – 2^ Enduro 7 Fradis
URGE 1001 ENDURO TOUR 2016
  • 6 marzo – Dolceacqua (IM) – Dolcenduro
  • 16-17 aprile – Sospel (Fra) – Beverally
  • 1 maggio – L’Escarene (Fra) – Enduro Mondraker de L’Escarène
  • 12 giugno – Roubion (Fra) – Enduro Mondraker de Roubion
  • 25 settembre – Gourdon (Fra) – Enduro Mondraker de Gourdon
  • 23 ottobre – Tende (Fra) – Enduro des Merveilles
SLOENDURO/ENDURO 4FUN 2016
  • 13 marzo – Montedoro Enduro – Muggia (TS): ENDURO 4FUN
  • 9-10 aprile – Enduro 3 Camini, Trieste (Ita)
  • 28-29 maggio – Enduro Cerkno (Slo)
  • 25-26 giugno – Soca Enduro, Bovec (Slo)
  • 29-30 luglio – Black Hole Enduro, Ravne-Prevalje (Slo)
  • 20-21 agosto – Enduro Kamnik (Slo)
  • 18 settembre – Gorizia Enduro – Gorizia: ENDURO 4FUN
  • 15-16 ottobre – Enduro Grozni, Grisignana (Cro)


Insomma, le gare non mancano e, purtroppo, nemmeno le polemiche. Qualche rider deluso dallo stop del circuito SuperEnduro ha iniziato a sparlare circa l'organizzazione che secondo queste persone non sarà all'altezza degli anni scorsi e delle aspettative. Noi non la pensiamo così anzi, crediamo nel circuito, crediamo nei nostri portacolori e soprattutto, siamo in buone mani di staff con esperienza e che sa quello che vogliamo!
Bikers e Riders, ci vediamo nelle location!

SR Freeride

martedì 26 gennaio 2016

WeekendWheels intervista Loris Revelli




WeekendWheels, importante mag italiano, ha intervistato Loris Revelli, il fortissimo (se non il più forte) Rider della Riviera...
Beh, cos'aspettate? Aprite il link http://weekendwheels.it/i-buoni-propositi-2016-loris-revelli/!!!

Noi di SR Freeride rivolgiamo a Loris un grande in bocca al lupo, sotto il tag #Daghe.

SR Freeride